Pizza 4p – Patate, Primavera, pancetta, pachino

Le ricette di Francesco Basco

Dopo i 4 formaggi, il 3D è la volta di questa pizza la 4P
( Patate, Pachino, Pancetta, Primavera)
Nei colori e negli ingredienti una pizza forse non troppo comune, ma vi posso assicurare che lo scetticismo è subito svanito, prima dal profumo durante la cottura, e poi successivamente al primo morso.
Il sapore affumicato della Pancetta affumicata, il gusto delicato e filante del Primavera rendono questa pizza veramente “P”uona 🙂

INGREDIENTI
L’impasto
500 g di farina tipo 1
370 g di acqua
1 panetto di lievito
2 cucchiaini di zucchero di canna
1 cucchiaino di sale
Olio evo

Farcitura
Passata di pomodoro q.b.
Una confezione di Primavera
Una confezione di Pancetta affumicata
Pomodori pachino
3 patate medie

PROCEDIMENTO

Aggiungere poco alla volta il lievito, il sale e le farine, all’acqua, zucchero e olio evo e impastare.
Dopo aver ottenuto un impasto abbastanza morbido, lasciare riposare per circa 2 ore.
Tagliare l’impasto pezzi, tali da ottenere, la pasta necessaria per formare la grandezza di una teglia che in precedenza è stata ricoperta da carta da forno
Lasciare riposare anche un ora circa.

Nel frattempo lessiamo le patate in acqua salata una volta cotte lasciarle intiepidirle, sbucciarle e tagliarle a fette e metterle da parte.
Tagliare i pomodorini in quattro parti.
Grattugiare il formaggio Primavera
Tagliare a pezzettini la Pancetta affumicata

Stendiamo un paio di cucchiai di la passata di pomodoro da colorare leggermente l’impasto, aggiungere il basilico, il formaggio Primavera, la Pancetta affumicata, i pomodorini, sale e olio evo.
Cuocere in forno a 200° per 25-30 minuti.