Burger doppio di lenticchie

burger-sottilfette-primavera

Le ricette di Veronica

Metti che una sera hai voglia di cenare con un bel paninozzo.
Metti che hai pure delle lenticchie che non aspettano altro di essere cotte.
Metti che in frigo hai delle sottilfette di formaggio vegano.

Idea! Doppio burger di lenticchie con radicchio, crauti e formaggio vegano tipo cheddar! Yeahhh!

La cosa bella dei burger vegetali è che si possono creare dando spazio alla propria fantasia, cercando sempre abbinamenti nuovi per trovare la giusta combinazione di sapori e la giusta consistenza.

Difficilmente faccio due volte lo stesso burger: mi piace sperimentare, scoprire gusti nuovi, sorprendermi ogni volta di quanto può essere buono e goloso un burger vegetale. Da quando poi ho scoperto le sottilfette burger Primavera di iVegan, posso aggiungere ai miei burger quel tocco di gusto in più, quel tocco magico per il burger perfetto!

Doppio burger di lenticchie

Ingredienti per circa 10 burger

300 gr di lenticchie secche
2 spicchi di aglio
1 cipolla
una manciata di prezzemolo
pomodoro concentrato
1 cucchiaio di semi di chia
farina tipo 1
sale marino integrale
olio EVO
dado vegetale in polvere
pan grattato
crauti
radicchio tondo
sottilfette Primavera di iVegan
Procedimento

Se avete la possibilità mettete le lenticchie in ammollo il giorno prima (in questo modo i legumi rilasciano nell’acqua di ammollo i fitati, sostanze che normalmente legano a se elementi importanti come ferro, calcio e zinco; non rendendoli disponibili all’assorbimento quando mangiamo l’alimento).
Come addensate per conferire ai burger una consistenza morbida pur restando compatti io ho usato il gel dei semi di chia. Per ottenere il gel dovete mettere in una ciotolina i semi e ricoprirli con dell’acqua. Già dopo un’ora potrete vedere l’acqua che viene assorbita dai semi e il gel che si forma. Una volta pronto, passate i semi con il minipimer per emulsionare il gel che metteremo poi nell’impasto dei burger.
In una pentola a pressione (se non l’avete va bene lo stesso ma i tempi di cottura saranno un po’ più lunghi) mettete a soffriggere, con un goccio di olio, la cipolla e l’aglio tritati finemente. Aggiungete circa un cucchiaio di concentrato di pomodoro e fate andare qualche istante insieme al soffritto.
In un pentolino mettete a bollire circa un litro di acqua e versateci un cucchiaio abbondante di dado vegetale in polvere.
Versate ora in pentola a pressione le lenticchie e mescolate bene il tutto. Aggiungete il brodo fino a ricoprire di un paio di dita le lenticchie, chiudete la pentola e fate andare per venti minuti dal fischio.
Il brodo dovrebbe essersi asciugato, qualora non fosse così, utilizzate una schiumarola per mettere le lenticchie in una zuppiera: aggiungete il gel dei semi di chia, il prezzemolo e, se necessario aggiustate di sale.
Schiacciate le lenticchie (anche una forchetta va bene), amalgamate bene tutti gli ingredienti e aggiungete del pan grattato fino ad ottenere un impasto modellabile e non troppo umido.
Lasciate raffreddare in modo tale da poter formare i burger con più facilità. Io ho usato il mio utilissimo e amatissimo “burger-maker” per dare la forma ai burger ma ovviamente si possono fare anche a mano. Una volta formati, passateli nella farina da entrambi i lati prima di metterli in una padella antiaderente. Fateli andare a fuoco abbastanza sostenuto con dell’olio EVO. Mettete sopra ai burger una fettina di formaggio vegano Primavera di iVegan e coprite con un coperchio la padella per qualche minuto fino a che la sottilfetta non si sarà sciolta per bene.
Occupiamoci ora del resto del panino: fate tostare leggermente il pane facendolo andare in una padella antiaderente per qualche istante da entrambi i lati.
A questo punto non vi resta che “comporre”il vostro panino a vostro gusto!. Io ho messo in quest’ordine: radicchio tondo, il primo burger con sottilfetta, il secondo burger con sottilfetta e crauti già pronti che avevo in frigo. Potete arricchire questo super burger con le vostre salse preferite, oppure fare come me, e gustarlo al naturale per assaporare tutto il gusto delle lenticchie e delle sottilfette!