BLACK BURGERS AFFUMICATI CON QUINOA

Le ricette di Martina.

(per 8/10 burgers)

– 1/2 tazza di quinoa (misurata da cruda)
– 1 lattina di fagioli neri Il Nutrimento
– 1 cucchiaino abbondante di paprika affumicata
– 1 cucchiaino di concentrato di pomodoro
– 1 patata piccola, lessata
– 2 cucchiaini di MyEy Volley
– 1/4 di cipolla dorata piccola
– 1 cucchiaio di lievito alimentare in fiocchi
– sale, olio, pepe e peperoncino q.b.
– farina integrale q.b.

Cuocere la 1/2 tazza di quinoa per 10 min in una tazza intera d’acqua, tenendola coperta dopo il bollore. Spegnere la fiamma e lasciare coperta.
burger-ivegan
Nel frattempo frullare nel mixer i fagioli ben scolati con la patata lessa, cipolla, paprika, concentrato di pomodoro, olio, sale, lievito e MyEy Volley.

Aggiungere la quinoa cotta e frullare ancora un po’.

Bagnarsi le mani e formare delle palline schiacciate con l’impasto, passarle poi nella farina integrale (o farina di mais o riso, per una versione senza glutine).

Adagiare i burgers sulla carta da forno e riporli in frigo per circa 20min a solidificarsi.

Trascorso il tempo scaldare la padella con l’olio d’oliva e cuocere i burgers facendo attenzione a girarli delicatamente.
burger-ivegan-2
Ottimi serviti con della maionese vegetale e un contorno di peperoni!