Animal Equality ci svela gli orrori del Foie gras.

Ci uniamo alla campagna di sensibilizzazione contro gli allevamenti di anatre e il consumo di Foie Gras.
L’organizzazione internazionale Animal Equality presenta una nuova scioccante investigazione all’interno dell’industria del Foie Gras in Europa. Gli investigatori di A.E. hanno visitato 4 allevamenti ‘tradizionali’ nella Francia sud-ovest e altri 5 allevamenti in Catalogna, Spagna.
L’allevamento tradizionale si presuppone garantisca ‘le più alte condizioni di benessere’. Tuttavia in ognuno degli stabilimenti visitati Animal Equality ha documentato scene raccapriccianti di violenza fisica e sofferenza psicologica.

Le anatre e le oche sfruttate per produrre il foie gras subiscono l’agonia giornaliera dell’alimentazione forzata che consente agli allevatori di ottenere dalla malattia indotta negli animali, fegati grassi (lipidosi epatica). In libertà questi animali vivrebbero 10/15 anni, a causa di questa produzione vengono uccisi a soli 4 mesi d’età.

Vi invitiamo a:

e azioni dirette di sensibilizzazione, per fermare questo orrore,  considerato già in diversi paesi (compresa l’italia) una vera e propria tortura.

Un grazie ad Animal Equality per il lavoro svolto in questa e occasione e per le numerose azioni svolte in tutto il mondo in sostegno dell’antispecismo.